PERFEZIONISMO, MINDFULNESS E SELF-COMPASSION

#POST

Nuove evidenze sull’efficacia della mindfulness nella terapia del perfezionismo


Un recente studio ha indagato l’efficacia di un intervento basato sulla Mindfulness (MBCT – Mindfulness Based Cognitive Therapy) adattato per il trattamento del perfezionismo. Il campione su cui il protocollo e’ stato testato era composto da studenti universitari che stavano riscontrando delle difficoltà nel loro percorso accademico a causa del perfezionismo. A seguito dell’intervento, in confronto con un gruppo che utilizzava solo un auto-aiuto di tipo cognitivo comportamentale, gli studenti hanno mostrato minori livelli di perfezionismo e di stress ed un maggiore cambiamento in termini di credenze disfunzionali sulle emozioni, nonché nella ruminazione, nelle abilità di decentramento e di Mindfulness, e nella self-compassion. Gli effetti si sono mantenuti anche al follow-up, svolto dopo dieci settimane. In particolare, sembra che il miglioramento nella self-compassion svolga il ruolo di mediatore nei cambiamenti avvenuti nel perfezionismo.

Per leggere l’abstract dell’articolo (in inglese):

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/m/pubmed/29875882/?i=17&from=perfectionism

 

APPROFONDIMENTI

PERFEZIONISMO, MINDFULNESS E SELF-COMPASSION

PERFEZIONISMO E INSONNIA: IL RUOLO DEL PENSIERO CONTROFATTUALE

STIAMO DIVENTANDO SEMPRE PIU’ PERFEZIONISTI?

IL DISTURBO NARCISISTICO DI PERSONALITA’

IL PERFEZIONISMO

 

#perfectionism #perfezionismo #minfulness #mbct #selfcompassion #compassionfocusedtherapy #psicologia #psicoterapia

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *