Incontri con l’autore a Tages Onlus

A fine settembre inizia il secondo ciclo di eventi dal titolo “Incontro con l’autore” organizzato da Tages Onlus e patrocinato dalla SITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva).

Il calendario prevede la presentazione di sei libri inerenti la psicologia e la psicoterapia, raccontati direttamente dai loro autori. Un’occasione unica per scoprire tutte le novità in materia.

Ecco le date in programma:

30/09/2017

RIMUGINIO. TEORIA E TERAPIA DEL PENSIERO RIPETITIVO
di G. Caselli, G.M. Ruggiero, S. Sassaroli

Gabriele Caselli presenta, attraverso l’ultimo libro scritto insieme a Giovanni Maria Ruggiero e Sandra Sassaroli, un’esaustiva raccolta della letteratura internazionale sul tema del rimuginio che attraverso anni di attività di ricerca e studio sui meccanismi che caratterizzano questa modalità di pensiero ripetitivo, giunge alla formulazione di un modello integrato in grado di inquadrare i processi cognitivi e metacognitivi che caratterizzano tale disturbo. Il testo fornisce oltre ad un inquadramento storico del problema anche gli strumenti di comprensione ed intervento psicoterapico su di esso. Il risultato che ne emerge rappresenta un riferimento essenziale per chiunque voglia occuparsi di rimuginio.

21/10/2017

COME VINCERE I DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE. UN PROGRAMMA BASATO SULLA TERAPIA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE
di R. Dalle Grave

Riccardo Dalle Grave presenta la seconda edizione di un’interessante guida al fronteggiamento dei disturbi dell’alimentazione basata sulla terapia cognitivo-comportamentale (CBT-E). Tale programma ha dimostrato la sua efficacia in numerosi studi internazionali e si configura come uno strumento irrinunciabile per chi vuole occuparsi di questi complessi disturbi. Il testo rappresenta per i pazienti un ausilio alla terapia specialistica ma può essere utilizzato anche come un libro di auto-aiuto nei casi meno gravi.

27/10/2017

LA TERAPIA FOCALIZZATA SULLA COMPASSIONE. CARATTERISTICHE DISTINTIVE
di P. Gilbert

Nicola Petrocchi presenta l’edizione italiana, che ha personalmente curato, del manuale di riferimento per la Compassion Focused Therapy (CFT) di Paul Gilbert. La CFT si inserisce all’interno delle cosiddette terapie di terza generazione della Cognitive-Behavioral Therapy (CBT). In particolare il costrutto di compassion nasce dagli studi ventennali di Gilbert sulla depressione, intrecciando da un lato una prospettiva evoluzionista sulla psicopatologia in genere e dall’altro una rilettura critica degli approcci clinici e non, basati sulla mindfulness.

11/11/2017

FIDARSI DEI PAZIENTI. INTRODUZIONE ALLA CONTROL-MASTERY THEORY
di F. Gazzillo

Francesco Gazzillo presenta la prima introduzione italiana alla Control Mastery-Theory (CMT), una teoria originariamente sviluppata da Joseph Weiss ed Harold Sampson all’interno di una cornice psicoanalitica, che si propone di illustrare i meccanismi di sviluppo e mantenimento della psicopatologia ed offre specifici strumenti psicoterapeutici volti a superarla. Alla base di questo lavoro si trova la convinzione che le persone abbiano il controllo sui loro contenuti mentali e che coloro che giungono in psicoterapia siano motivati a padroneggiare le loro vite. La teoria e la sua applicazione sono state oggetto di numerose ricerche e nel testo vengono riportate le maggiori evidenze empiriche che negli anni sono state raccolte.

17/11/2017

MINDFULNESS-BASED COGNITIVE THERAPY FOR OBSESSIVE COMPULSIVE DISORDER
di F. Didonna

Fabrizio Didonna presenta quello che è da molti considerato il protocollo mindfulness di riferimento per il Disturbo Ossessivo-Compulsivo (DOC). Il manuale in uscita con la Guildford viene presentato in anteprima, evidenziando sia la prolifica integrazione tra mindfulness e terapie cognitivo-comportamentali, sia i dati di efficacia negli studi condotti in Italia (Casa di Cura Villa Margherita) e all’estero (Shangai vaUniversity). Mindfulness-Based Cognitive Therapy for Obsessive Compulsive Disorder rappresenta il primo protocollo standardizzato e manualizzato basato sulla mindfulness per DOC.

25/11/2017

WISC-IV. WECHSLER INTELLIGENCE SCALE FOR CHILDREN: LETTURA DEI RISULTATI E INTERPRETAZIONE CLINICA
di M. Lang, P. Di Pierro, C. Michelotti & C. Squarza

Margherita Lang presenta una guida indispensabile per l’utilizzo della nuova versione della scala di Wechsler per l’infanzia (WISC-IV), lo strumento clinico per la valutazione delle capacità cognitive in bambini tra i 6 e i 16 anni. Il testo illustra le procedure per la somministrazione, per l’interpretazione dei risultati e per la stesura della relazione, fornendo al lettore tutte le informazioni riguardo alla struttura della scala, ai cambiamenti rispetto alle precedenti versioni, ai punteggi che si possono calcolare e ai suoi vari ambiti di utilizzo.

Per info e prenotazioni:

https://www.tagesonlus.org/portfolio_page/prossimo_seminario

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *